Federazione dei Verdi del Lazio via Del Macao, 9 – 00185 Roma Tel/fax 06.4819155-370

Egr.     Assessore all’Ambiente

e Cooperazione tra i Popoli

Via del Tintoretto, 432

00142 Roma

Oggetto: Tutela Bosco del Foglino e Area Poligono Militare di Torre Astura nel Comune di Nettuno

Egregio Assessore approfitto della sua nota sensibilità verso le tematiche ambientali e la tutela del territorio per porre alla sua attenzione la situazione allo stato dei fatti di aree di notevole pregio naturalistico del litorale laziale: il Bosco di Foglino e l’area del poligono militare di Torre Astura.

Il Bosco di Foglino, già inserito nello “Stralcio del piano regionale delle aree naturali protette” art. 43 L.R. 6 ottobre 97 n. 29, attualmente gestito dall’Università Agraria di Nettuno, versa nel più totale degrado e abbandono, prostituzione, inquinamento dei fossi, attività commerciali molto discutibili sulle rive del Laghetto Granieri, caratterizzano l’attuale fotografia del cerreto residuo di quella che un tempo era conosciuta come la grande selva di Nettuno.

Vista l’importanza dell’area in oggetto e viste le migliaia di firme raccolte negli anni scorsi dalle associazioni ambientaliste a sostegno dell’istituzione di una Riserva Naturale del bosco di Foglino anche e in stretta relazione con la contigua area naturale di Torre Astura e del Poligono militare di Nettuno già oggetto di discussione nei precedenti nostri colloqui circa la prossima realizzazione di un Centro Studi Ambientali in collaborazione con la Provincia di Roma ed il Comune di Nettuno .

Chiedo, pertanto, con la presente che venga al più presto riattivato l’iter amministrativo per l’istituzione della Riserva Naturale del Bosco di Foglino nel Comune di Nettuno, auspicando inoltre un sollecito riscontro alla proposta inoltrata dal Comune di Nettuno riguardante la partecipazione della Regione Lazio all’istituzione del succitato Centro Studi Ambientali.

In attesa di un riscontro porgo cordiali saluti

Il Vicepresidente

Claudio Pelagallo

Roma, li 14.09.2007

Tags: ,

Lascia un commento