Cinque Stelle uniti all’opposizione, litigiosi al governo, dopo Roma anche nei Comuni della provincia si litiga e fioccano le dimissioni forzate

m5s_05055-1di Claudio Pelagallo

Non passa giorno che le amministrazioni a guida 5 stelle non siano scosse dal loro interno. Parliamo di Roma e della sua provincia, nella giunta Capitolina guidata da Virginia Raggi il cambio degli assessori ormai non fa più notizia, tanti i silurati in un anno di governo. Di oggi la notizia di due consigliere municipali. “Stanche di ingoiare bocconi amari”, convinte che ci sia qualcosa di strano nella call che ha garantito a Margherita Gatta la nomina ad assessora ai Lavori Pubblici del Campidoglio, ieri hanno chiesto l’accesso agli atti alla sindaca Virginia Raggi. Francesca Benevento e Luisa Petruzzi, elette tra i grillini rispettivamente ai municipi XII e XV, si dicono “pronte a ricorrere anche al Tar. Va stabilita la verità”. Due giorni fa l’assessore ai Lavori pubblici del IV Municipio si dimesso dopo gli schiaffi presi. Martedì mattina, nella sede del Municipio in via Tiburtina, Alessandro Pirrone aveva colpito il consigliere grillino Domenico Milano. Read the rest of this entry »

20232888_10211666016997582_301680581359808528_o(OMNIROMA) Roma, 21 LUG – ‘Le condanne pesantissime per associazione a delinquere sono le più pesanti mai comminate per questi reati, 20 anni per Massimo Carminati e 19 per Salvatore Buzzi, di Franco Panzironi ai vertici di Ama a 10 anni e Luca Gramazio ad 11 anni, sono il segno che comunque gli elementi di prova di questo processo erano solidi. Pur rispettando le decisioni della magistratura rimaniamo in attesa delle motivazioni della sentenza. È però certa l’esistenza di un sistema corruttivo che per anni ha operato indisturbato, provocato danni profondi alle casse e alla credibilità delle Istituzioni, condizionando il tessuto sociale ed economico della Capitale, colpendo in particolare le fasce più deboli della società. Le mafie a Roma esistono e operano spesso intrecciandosi nel tessuto economico, politico e sociale di questa città, lo dimostrano gli innumerevoli sequestri giudiziari degli ultimi mesi nei confronti di attività legate a ‘ndrangheta e camorra presenti nella Capitale. Nel frattempo continueremo a denunciare corruzione e malaffare al fianco di cittadini e associazioni che lottano contro le mafie e per la giustizia sociale’.
Così in una nota Claudio Pelagallo, responsabile Legalità e antimafia Sinistra Italiana Area Metropolitana di Roma.
red 211501 LUG 17

19956049_816734561833072_391478885742279265_oAlternativa Festival – dal 13 al 23 luglio – P.zza Giustiniani

Lunedì 17 luglio

ore 18:30
Antimafia valore sociale per la sinistra. Il caso mafie a Roma e provincia
DANILO CHIRICO – Da Sud, GIUSEPPE DE MARZO – Libera, ANDREA PALLADINO – Giornalista, CORRADINO MINEO – Senatore SI, Commissione parlamentare Antimafia, VIVIANA STRACCIA – SI Lazio.
Coordina: CLAUDIO PELAGALLO – SI Roma AM.
Interverranno le realtà di Guidonia, Ostia ed Anzio.

 

 

20106356_820967664743095_8824442457908209701_n

Il punto della situazione a tre mesi dalla elezione di Sindaco 5Stelle, tra opposte tifoserie, problemi da risolvere e propaganda

di Claudio Pelagallo

Claudio Pelagallo

Claudio Pelagallo

Surreale la battaglia tra opposte tifoserie che si è scatenata, su media e social network, sulla politica locale di Nettuno. Da una parte i vincitori delle elezioni, chi ha votato il Sindaco Casto e i 5 stelle, e ha vinto, dall’altra chi ha votato altro e ha perso. Una rissa che non interessa però la maggior parte dei cittadini, votanti e astenuti, che non si appassionano alle polemiche e che vorrebbero solo veder risolti i problemi della città. Read the rest of this entry »

Pelagallo: Torre Astura grande rilevanza ambientale e naturalistica rappresentata da questo tratto di mare del litorale romano

Claudio Pelagallo dietro la fortezza di Torre Astura a Nettuno

Claudio Pelagallo dietro la fortezza di Torre Astura a Nettuno

Verso il traguardo della riserva marina di Torre Astura. Sono scaduti il 4 settembre 2016 i termini fissati dalla Regione Lazio per presentare eventuali suggerimenti e/o contributi da parte di tutti i portatori d’interesse. Mi auguro che si giunga ad un consistente ampliamento dell’area da tutelare– dichiara in una nota il giornalista ecologista Claudio Pelagallo- Read the rest of this entry »

Tags: , , , , , ,

claudiopelagallo on aprile 9th, 2016

Tags: , ,

(AGENPARL)- Roma 13 nov  2015 –  “Aggressione all’ambiente. Le mafie controllano pezzi di economia del litorale laziale con affari nella speculazione immobiliare, nel ciclo dei rifiuti, nella gestione delle concessioni balneari, delle cave, fino ad arrivare ad aziende agricole e mercati ortofrutticoli. Occorre rafforzare un’azione comune di tutti contro il cancro dell’illegalità”
“C’è un asse che attraversa il litorale laziale a sud di Roma. Parte da Nettuno, l’unico Comune sciolto per mafia prima del municipio di Ostia, nell’estremo sud dell’area metropolitana. S’infila sulla Pontina, avvolge Latina, attraversa le spiagge a la mode tra Sabaudia e San Felice al Circeo. Interseca l’area del confine meridionale, tra il golfo di Gaeta e il Garigliano” così il giornalista Andrea Palladino qualche giorno fa su La Repubblica descriveva la situazione del litorale. Read the rest of this entry »

Tags: ,

Claudio Pelagallo conto le mafie

Il Messaggero: “Le mafie controllano pezzi di economia del litorale laziale con affari nella speculazione immobiliare, nel ciclo dei rifiuti, nella gestione delle concessioni balneari, delle cave, fino ad arrivare ad aziende agricole e mercati ortofrutticoli. Occorre rafforzare un’azione comune di tutti contro il cancro dell’illegalità”



Ambiente, Bonafoni e Pelagallo (Si – Sel): “Stop alle esalazioni dell’impianto Kyklos di Aprilia”
“Abbiamo depositato oggi una mozione, a firma di tutti i consiglieri del Gruppo di Si – Sel alla Regione Lazio, per chiedere al Presidente Zingaretti e alla Giunta di tutelare la salute dei cittadini che abitano nei pressi dell’impianto di compostaggio Kyklos Acea, in località “Le Ferriere”, vicino Aprilia. Read the rest of this entry »

Tags: , , , , ,

Assicurare che clima, cibo, ambiente e lotta alla povertà possano integrarsi in strategie in grado anche di preservare i territori

Tra poco più di un mese 200 governi mondiali si troveranno a Parigi alla conferenza sul clima delle Nazioni Unite (COP21) con l’obiettivo di sottoscrivere una nuova intesa sul taglio delle emissioni di CO2 e la lotta al riscaldamento globale. I dati che arrivano sulla febbre del pianeta sono sempre più allarmanti: Le concentrazioni in atmosfera di anidride carbonica (Co2), metano e protossido d’azoto sono aumentate a livelli mai raggiunti in 800 mila anni. Read the rest of this entry »